KERTRAVE

Il Sistema solaio collaborante

E’ un sistema che consente di realizzare solai con resistenza e rigidezza paragonabili a quelle di un solaio in latero-cemento, con il valore aggiunto di avere un peso inferiore e un risultato estetico identico a quello di un tradizionale solaio in legno. I travetti forniti sono completi di traliccio e di connettori, pronti per la posa.
Ogni progetto realizzato è studiato nei minimi particolari ed è corredato da una propria relazione di calcolo, elaborato grafico, prescrizioni di montaggio e prescrizione delle caratteristiche dei materiali forniti e da impiegare (legno, acciaio, calcestruzzo).

Vantaggi del solaio collaborante

I solai realizzati con questo sistema sono il risultato dell’ottimale combinazione fra due materiali diversi come il legno e il calcestruzzo in quanto ne sfruttano le rispettive caratteristiche meccaniche positive.
Infatti al calcestruzzo, notoriamente resistente alla compressione, è affidato l’onere di assorbire, nella flessione, la componente di compressione, mentre la componente di trazione è assorbita dal legno, il quale, in questo modo, si comporta come l’acciaio nel calcestruzzo armato.
Una struttura così concepita si presta perfettamente ad essere impiegata anche in zone sismiche, vista l’elevata rigidità di piano che la contraddistingue, e nelle ristrutturazioni dove si riescono a coprire ampie luci con elevati sovraccarichi, superando così i limiti del solaio in legno tradizionale.